Info Cookies

I Cookie su questo sito:

Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Qui puoi trovare ulteriori informazioni sui cookie e le altre tecnologie. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Info Cookies OK
Varie
HTML
CSS
Introduzione
Coming Soon
JavaScript
PHP
Introduzione
Coming Soon
Generatori
English version

EasyPHP Virtualhostsmanager sottodomini, lettura cookies e portabilità

Sottodomini, lettura cookie and portability

Come scritto sul forum EasyPHP quote: Link

ciao, Ho avuto queste esigenze per i miei progetti so che si puo fare con altri programmi, ma per comodità e abitudine ho riscritto per me questo ottimo modulo includendo queste funzioni. premesso che: Non sono esperto di server, e per le mie esigenze in locale va piu che bene. Non ho alcun interesse a distribuire questo modulo. lo metto a disposizione a chi lo ritenesse utile, e allo staff EasyPHP che sè lo ritenga "valido" magari correggendo eventuali errori o apportando ulteriori migliorie ritenesse utile integrare in una nuova versione.

Istruzioni

VirtualHostsManager 1.3 per EasyPHP-DevServer-13.1VC9

Sè non hai già installato questo modulo :

Chiudi il programma EasyPHP

Scompatta l'archivio all'interno della cartella "modules" nella tua installazione EasyPHP

C:\EasyPHP-xxx\modules\

Avvia EasyPHP

Sè hai gia installato questo modulo:

ATTENZIONE

Note: Le impostazioni dei virtual server creati in precedenza non saranno piu valide


Chiudi il programma EasyPHP

Cerca e apri con un editor di testo il file "httpd.conf"

C:\EasyPHP-xxx\binaries\conf_files\httpd.conf

Trova queste righe di codice: (solitamente si trova a fine documento)

CODE: Apachepreleva codice
  1. # Virtual Hosts
  2. ## Virtualhost localweb
  3. <VirtualHost 127.0.0.1>
  4. DocumentRoot "${path}/data/localweb"
  5. ServerName 127.0.0.1
  6. <Directory "${path}/data/localweb">
  7. Options FollowSymLinks Indexes
  8. AllowOverride All
  9. Order deny,allow
  10. Allow from 127.0.0.1
  11. Deny from all
  12. Require all granted
  13. </Directory>
  14. </VirtualHost>
  15. Include conf/inc_virtual_hosts.conf

Sostituire tutte le righe sopra con queste:

CODE: Apachepreleva codice
  1. # Virtual Hosts
  2. Include conf/inc_virtual_hosts.conf

Salva e chiudi il file con le modifiche apportate

Avvia EasyPHP

Scarica questo esempio

DOWNLOAD
*

Funzionalità e vincoli:

Per mantenere valida la funzionalità della portabilità (es: chiave usb) tutti i riferimenti ai virtualserver e le relative cartelle path (sè non esiste già verra creata dal programma) faranno riferimento all'interno della cartella "virtualserver"

C:\EasyPHP-xxx\data\virtualserver\


I domini di primi livello richiedo un estensione (qualsiasi) .com .net ecc.

composta da un minimo di tre caratteri punto compreso e senza il prefisso www.


I sottodomini di secondo livello non richiedono il nome del dominio primario che verra selezionato dal menu a tendina.


Non sono consentiti punti nei nomi ecetto quello del dominio primario prima dell'estensione, sono comunque concessi trattini e undescore


Sono consentiti nomi identici con estensioni diverse per i domini di primo livello

es:
example.com (consentito)
example.net (consentito)

Sono consentiti nomi identici per sottomini con domini di primo livello diversi

es:
test.example.com (consentito)
test.easyphp.org (consentito)
test.oraweb.it (consentito)
oppure
example.example.com (consentito)

Le cartelle dei domini e sottodomino avranno lo stesso nome, estensione compresa

es:
example.com dominio di primo livello cartella "example.com"
sub.example.com sottodominio di secondo livello cartella "sub.example.com"

Ricordo che per poter leggere i cookie da domino a subdomini e viceversa va impostato solo il nome del dominio di primo livello con estensione e un punto davanti al nome

es: .example.com
CODE: PHPpreleva codice
  1. <?php
  2. $value = ' expire in 1 hour ';
  3. /* expire in 1 hour valid for subdomain */
  4. setcookie("TestCookie", $value, time()+3600, "/", ".example.com");
  5. ?>

Quando viene utilizzata la portabilità e avviato su un qualsiasi computer il programma EasyPHP eseguira la rigenerazione della path anche su questo modulo, nella pagina di amministrazione sara poi necessario attivare i server mediante apposito bottone prima dell'utilizzo.

Buon lavoro.